FRANCO VACCARI. NUOVE ACQUISIZIONI

Photomatic d'Italia

26 maggio - 13 ottobre
Museo di Fotografia Contemporanea - primo piano
Le opere di Franco Vaccari acquisite da Mufoco nell’ambito di Strategia Fotografia 2023, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, saranno esposte al Museo dal 26 maggio al 13 ottobre 2024, accompagnate da una selezione di libri d’artista.
 

Il 15 giugno 2024 si terrà presso il Museo un seminario internazionale di studi a cura di Nicoletta Leonardi, dalle ore 14.30 alle 19.00, con il seguente programma:

Photomatic d’Italia e oltre.
Giornata internazionale di studi su Franco Vaccari
a cura di Nicoletta Leonardi

Panel 1. Franco Vaccari nella scena artistica internazionale degli anni ’60 e ’70 del Novecento. 
interventi:
Nicoletta Leonardi, Docente di Storia della critica fotografica, Accademia di Belle Arti di Brera
Dalla pagina alla strada e ritorno: concettualismo, materialità e partecipazione nella ricerca artistica di Franco Vaccari
Matthew Witkovsky, Presidente e curatore Photography and Media, The Art Institute of Chicago
Live Photography: Three Case Studies (Ferrill, Nakahira, Vaccari)
Alessandra Acocella, Docente di Storia dell’arte contemporanea, Università degli Studi di Parma
Tra fotografia, spazio urbano e ricerche verbovisuali: Franco Vaccari e la sperimentazione artistica in Italia tra gli anni Sessanta e Settanta

Panel 2. Franco Vaccari nella ricerca contemporanea sull’immagine. 
con:
Luca Panaro
, Docente di Storia della fotografia, Accademia di Belle Arti, Bologna
Elisa Medde, Storica della fotografia e curatrice indipendente
Salvatore Vitale, Docente di Photography and Transmedia Storytelling, Lucerne University of Sciences and Applied Arts/Direttore artistico, Futures Photography
Coordina Matteo Balduzzi, Curatore del Museo di Fotografia Contemporanea, Milano-Cinisello Balsamo

 

Abstract

Matthew Witkovsky presenterà una riflessione sulle sfide all’idea della fotografia come immagine che fissa un preciso istante temporale restituendolo in forma compiuta e stabile, sfide portate avanti nella scena artistica internazionale degli anni ’70 oltre che da Vaccari da figure come Mikki Ferrill negli Stati Uniti e Takuma Nakahira in Giappone. Queste forme di “live photography”, che prevedevano la creazione di foto-installazioni partecipative, erano caratterizzate da un forte accento sulla temporalità intesa non tanto come istante, ma come durata che talvolta assume la forma aperta dell’incompiutezza. 
Alessandra Acocella guarderà al rapporto fra fotografia, spazio urbano e ricerche verbovisuali nel contesto della scena artistica italiana degli anni ’60. Due i nodi fondamentali affrontati: il dialogo e alla collaborazione fra Vaccari e artisti quali Claudio Parmiggiani, Adriano Spatola e Carlo Cremaschi, il doppio ruolo di artista e di documentarista svolto da Vaccari nell’ambito dell’happening collettivo Parole sui muri realizzato nelle estati del 1967 e del 1968 nel borgo medievale modenese di Fiumalbo.
Nicoletta Leonardi discuterà della vasta produzione editoriale di Vaccari teorizzata e declinata dall’artista nella forma del “libro oggetto”. Anche a partire dagli scritti teorici di Vaccari, verrà trattato il tema della presenza nei suoi libri di un approccio improntato al concettualismo che convive con l’attenzione verso la dimensione antropologica e sociale della realtà incentrata sulla cultura materiale e sull’esperienza dello spazio urbano.

Matteo Balduzzi, Elisa Medde, Luca Panaro e Salvatore Vitale metteranno in rilievo la presenza nella ricerca di Vaccari di temi di grande attualità e rilevanza culturale nel panorama contemporaneo, con particolare riferimento alla materialità, all’intermedialità, alla agency e alle dimensioni processuali e performative della fotografia.

 

Il seminario si svolgerà in lingua italiana e inglese e sarà disponibile un servizio di traduzione simultanea.

Posti limitati, iscrizione obbligatoria entro il 7 giugno 2024
LINK PER ISCRIZIONE (una iscrizione per persona)

per ulteriori informazioni: servizioeducativo@mufoco.org

Evento realizzato nell’ambito del progetto Franco Vaccari. Photomatic d’Italia sostenuto da Strategia Fotografia 2023, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

📷 Franco Vaccari, Photomatic d’Italia 1973-74, Napoli 70 x 49 cm, ph © RolandoPaoloGuerzoni