COLLEZIONI

Il patrimonio fotografico del Museo di Fotografia Contemporanea comprende più 2 milioni di opere fotografiche, stampe in bianco e nero e a colori, diapositive, negativi, video, installazioni di oltre 600 autori italiani e stranieri.

L’insieme delle immagini costituisce uno spaccato significativo della fotografia dal secondo dopoguerra a oggi e presenta temi importanti quali le trasformazioni del paesaggio contemporaneo, il ritratto, la fotografia sociale, la ricerca artistica.

I fondi fotografici che costituiscono le collezioni derivano da committenze pubbliche svolte a partire dalla metà degli anni Ottanta del Novecento, da acquisizioni, da donazioni, da depositi.

L’attuale piano di implementazione del patrimonio fotografico si basa su progetti di committenza a cui il museo lavora e su un piano di acquisizioni fondamentalmente legato alla attività espositiva.

Studiosi e ricercatori possono accedere alle opere originali conservati in archivio su motivata richiesta e prenotazione.

Telefono 02 66056635
E-mail m.cerletti@mufoco.org

 


MOTORE DI RICERCA DELLE COLLEZIONI


Il Museo ha un nuovo motore di ricerca delle collezioni fotografiche che rende consultabile oltre 58.000 immagini del proprio patrimonio fotografico a studiosi, ricercatori e appassionati di fotografia.

La ricerca si può condurre per fondi fotografici, che derivano da committenze pubbliche svolte a partire dalla metà degli anni Ottanta, da acquisizioni, da donazioni e depositi, oppure per autore e sfogliare così un’importante e rappresentativa produzione di fotografia contemporanea italiana e internazionale.

Le immagini sono catalogate e digitalizzate con il contributo di Regione Lombardia, nell’ambito del SIRBEC (Sistema Regionale Beni Culturali), mentre il motore di ricerca è realizzato da TAI S.a.s., Milano e da Diego Ronzio

MOTORE DI RICERCA DELLE COLLEZIONI

Collezioni del Museo di Fotografia Contemporanea