Dal 2009 il Servizio educativo del Museo di Fotografia Contemporanea sperimenta progetti dedicati ai diversamente abili. Una prima sperimentazione in questo ambito di operatività così complesso e delicato si è realizzata con il progetto COME MI VEDO, per coinvolgere in un laboratorio creativo un gruppo...