BEAT STREULI PUBLIC WORKS 1996 – 2011

35,00 

jrp|ringier 2012

L’artista svizzero Beat Streuli (Altdorf, 1957) ha eletto lo spazio urbano e i suoi abitanti come tema centrale del suo lavoro. Le sue fotografie non sono nè documentarie nè concettuali, piuttosto ci conducono a una forma estetica che si potrebbe definire “glamour of the usual”

COD: mfc0016 Categorie: ,
Descrizione

Questa monografia è una raccolta dei suoi progetti dal 1996 al 2011, che comprende cartelloni, installazioni in larga scala sulle facciate di edifici pubblici e proiezioni di slide e video.

Con nuovi testi di Raymond Bellour, Roberta Valtorta, and Jonathan Watkins.
Pubblicato con il Museo di Fotografia Contemporanea, Milan, e Ikon Gallery, Birmingham.

Formato 24 x 29
160 pagine
107 immagini a colori e in bianco e nero
Edizione in inglese