UNIVERSO GIOVANE – Claudio Majorana

Claudio Majorana (Catania, 1986)
All the things that seemed so important, 2020

All the Things that Seemed so Important racconta le lunghe giornate estive di un gruppo di ragazzi che, dopo i mesi trascorsi in casa a causa del lockdown, si ritrovano per costruire un rifugio segreto lungo le rive di un torrente, che diventa un posto per il tempo con sè stessi e con gli amici, uno spazio riservato ai segreti e ai propri pensieri, una barriera tra il gruppo e il mondo degli altri. Confinati in un luogo che stavolta essi stessi hanno scelto, trascorrono insieme alcune settimane finché, come in ogni fuoco adolescenziale, la fiamma dell’interesse si raffredda per spostarsi verso altri orizzonti, momenti e avventure.

Progetto vincitore della Open Call Refocus #2 del Ministero della Cultura – DGCC, 2020