UNIVERSO GIOVANE – Rachele Maistrello

Rachele Maistrello (Vittorio Veneto, 1986)
Pennabilli, 2018

Il mondo virtuale invade quotidianamente la nostra sfera visiva e interiore attraverso le emoticon delle chat, le estetiche fantasy delle serie TV, gli scenari dei video games che si mescolano continuamente al nostro spazio fisico. Questa collisione risulta ancora più evidente in ambienti e culture rurali, come quella di Pennabilli, paese dell’Appennino tosco-romagnolo, in cui è ambientato il progetto di Rachele Maistrello. L’artista lavora insieme agli abitanti, per costruire alcune immagini che mettono in scena un nuovo atlante del presente, in cui mondo digitale e rurale dialogano in una dimensione fantasiosa e utopica, ma allo stesso tempo profondamente radicata nel reale.